International Children's Folk Festival - Luigi Di Vico -


Vai ai contenuti

Gruppi Folkloristici

Partecipanti

Polonia

Szkolny Zespol Piesni i Tanca “POLANY” – Koscielisku
POLONIA


Il Gruppo si è formato nell’a.s. 1947/48. Attraverso la sua storia, le attività hanno raccontato la tradizione, la musica, danza, canti, dialetto e poesia di Koscielisku. Durante il 30° anniversario del Gruppo, il 28 maggio 1978 esso ha preso la denominazione attuale: Szkolny Zespol Piesni i Tanca “POLANY”. L’attuale curatore e capo dello staff di insegnamento Halina Urbas, è stato con il Gruppo dal 1975 al 1990 e dal 2009 ella è stata coadiuvata da Anna Michalik, insegnante nella Scuola di Koscielisku e dall’istruttore Bartolomej Gasienica Sieczka. Hanno partecipato a molte manifestazioni: 2010 Srebrne Kierpce – 2011 e 2012 Brazowe Kierpce, 2014 Zlote Kierpce Children Regional Bands Review in Zakopane Sempre nel 2010 34° Carpathian Children Regional Band Festival Rabka, “Swietojanski”Folklore Festival Repubblica Ceca. Nel 2011 sono stati protagonisti all’International Folklore Festival “Balkan Folk Fest” Bulgaria. Nel 2013 partecipazione all’International Folklore Festival in Ohryda Macedonia.. Il loro programma mette in luce le danze, i canti, i giochi per ragazzi connessi alle tradizioni, legende, costumi delle terre situate a Tatra , con tradizioni risultanti dai siti locali. Halina Urbas – Manager Anna Michalik – istruttore Direttore - Bodgan Juraszek

Italia

Mini Gruppo folklorico “Città di Fondi”
FONDI


Il Gruppo folklorico “Città di Fondi” è nato nel 1969. Da allora i componenti del gruppo, messi insieme dai Frati francescani, hanno ricercato tra gli anziani del luogo musiche, danze e quanto di più utile per allestire uno spettacolo che rispecchia le tradizioni e la cultura della città di Fondi. Le origini culturali di Fondi sono contadine; il folklore proposto è tipico della nostra zona e risente, a causa della particolare posizione geografica, dell'influenza campana e ciociara. I balli tipici sono costituiti per la maggior parte da saltarelli e tarantelle, ed i canti e le danze rispecchiano momenti di vita paesana. Subito dopo, nei primi anni ’70 si avverte l’esigenza e la necessità di istituire anche un mini gruppo e permettere a tanti giovani di innamorarsi della propria storia e cultura contadina attraverso il ballo e il canto dei propri antenati. Il mini gruppo è stata la “palestra” e la “scuola” per molti giovani fondani che, una volta diventati adulti confluivano naturalmente nel gruppo dei “grandi”. Oggi il gruppo è seguito da alcuni componenti del gruppo degli adulti: Andrea Orticelli, Francesca Stravato Davide Di Vito.

Italia

Gruppo Danza Popolare Istituto Comprensivo Alatri 1° - Istituto Comprensivo Alatri 2° A cura dell’Associazione Culturale “Gli Paes Mei” Gruppo Folk Alatri
ALATRI

Nel corrente anno scolastico 2014/15 l’Associazione Culturale “Gli Paes Mei” Gruppo Folk, che vanta circa 25 anni di attività nel mondo del Folklore alatrense, ha realizzato nei due Istituti Comprensivi Alatri 1° e Alatri 2° il Progetto di Danza e Tradizioni Popolari. Avvalendosi dell’esperienza e della passione dei responsabili dell’Associazione abbiamo dato vita, a partire da novembre 2014 fino ad oggi, ad un Gruppo di Danza Popolare nella Scuola. Ragazzi e ragazze accompagnati dall’organetto e dal tamburello, in costume tradizionale eseguono balli della tradizione: il tipico Salterello, il Ballo delle Conche e un Valzer. Abbiamo iniziato il Progetto studiando, facendo vedere dal vivo e mediante foto: gli attrezzi tipici quali la conca, i cesti e il costume tradizionale maschile e femminile. Durante le festività natalizie abbiamo realizzato una mostra etnografica e fotografica ed un presepe con statuine in costume ciociaro, rigorosamente fatte a mano. Grazie quindi al Children Festival – 9° Edizione i ragazzi potranno dimostrare con la loro esibizione il frutto del lavoro svolto. Dirigente Scolastico I.C. Alatri 1° Dott. Giulio Maurizio Giacomini Dirigente Scolastico I.C. Alatri 2° Prof. Beniamino Lisi Presidente A.C. “Gli Paes Mei” Gruppo Folk Ins. Silvio Scandorza Responsabili Progetto Daniela Cianfrocca – Angela Fanfullini Tufi

Italia

Musica Popolare ed Etnica “I Trillanti” Alatri
ALATRI (FR)

L’Associazione di promozione sociale “I Trillanti”, nasce nell’aprile del 2013. Un’ idea di Mattia Dell’Uomo trasportato dalla forte passione per le tradizioni, in particolare per la musica popolare. Il Gruppo ha l’obiettivo di riscoprire e divulgare le tradizioni musicali delle regioni appartenenti al centro e al sud Italia. Non solo quindi le tipiche stornellate ciociare cantate durante le feste popolari e nelle osterie, accompagnate da meravigliose ballarelle , ma anche pizziche salentine, tammurriate campane e tarantelle calabresi, solo per citarne alcuni oggetto della rivisitazione e della riproposta di questo giovanissimo gruppo Laziale di età che va dai 13 ai 22 anni. Tutte le performances sono accompagnate da: Fisarmonica , Organetto, Percussioni, Flauto e altri fiati, strumenti a corda e 4 Voci di cui 2 maschili e 2 femminili, in più la Danzatrice. Il Gruppo ha collaborato con artisti quali: Giuliano Gabriele, Giancarlo Paglialunga , Davide Conte, Carlo "Canaglia" De Pascali , Salvatore Crudo , Giuliano Conte e Antonio Castrignanò. Componenti :Mattia Dell’Uomo, Benedetta Dell’Uomo, Maria Carmen Di Poce, Elisabetta Rossi, Luca Marcoccia, Simone Frezza, Samuele Ceci, Benedetta Campoli, Cristina Volpari e la piccola Aurora Ceci


ORCHESTRA DEL COMPRENSIVO 1 FROSINONE
SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO “ALDO MORO”


L’ Orchestra del Comprensivo 1° Frosinone, nasce come naturale espressione dell’attività didattica del Corso ad Indirizzo Musicale della Scuola Secondaria di 1° Grado “Aldo Moro” Frosinone. I Proff. Mariani Giulio (Flauto) e Antonio Nicchiniello (violino) hanno dato un decisivo impulso alla stessa sin dal 2004. Da quest’anno completano il team docente del corso ad Indirizzo musicale i Proff. Meriangela Milone e Luca Antoniani (pianoforte) e Francesco Cipriani (chitarra) Filomena Laino ( violino per la classe prima).Le partiture proposte sono frutto di arrangiamenti ed aggiustamenti secondo le competenze dei ragazzi, adattate dai rispettivi insegnanti. Nel corso degli anni l’orchestra, formata anche da ex alunni, ha partecipato a rassegne musicali e concorsi nazionali. Dal 2013 l’orchestra è stata intitolata a Leopold Mozart padre di Wolfgang Amadeus, che guidò il giovane compositore in modo sapiente per far maturare il suo genio.


Orchestra di Fiati della Scuola Media “ Dante Alighieri”
Istituto Comprensivo Alatri 1°


Il Gruppo Folk della Scuola Elementare del Primo Circolo di Alatri nasce da un progetto scolastico ideato e realizzato nell'anno scolastico 1998/99 dagli insegnanti Di Vico Luigi e Scandorza Silvio. L'attività ha avuto da sempre lo scopo di diffondere e tramandare le tradizioni locali ma, in particolare, quella di avvicinare, sin dalla scuola primaria, le nuove generazioni al folklore. Infatti, gli alunni si sono impegnati nella esecuzioni delle coreografie tradizionali e hanno realizzato drammatizzazioni in dialetto, che con scenette comiche, sono servite a conoscere gli usi e i costumi delle nostre origini.
Durante le attività pomeridiane, che vedono coinvolti i bambini appartenenti alle classi terza, quarta e quinta elementare, viene narrata la storia della nostra città, vengono presentati attrezzi e strumenti ormai in disuso, viene posta un'attenzione particolare sulla storia del costume.
Da sempre è stata fondamentale la collaborazione con l'Associazione Culturale Gruppo Folk "Gli Paes' Mei" di Alatri che provvede alla realizzazione dei costumi.
Attualmente, il gruppo è composto da circa 50 alunni coordinati dalle insegnanti: Bauco Cesira e Fanfarillo Tiziana.


ASSOCIAZIONE CULTURALE GRUPPO FOLK
"GLI PAES MEI"
ALATRI (FR)


L'Associazione Culturale Gruppo Folk "Gli Paes Mei" nasce nel 1983 ad Alatri con lo scopo di mantenere vivo e diffondere lo schietto e genuino folklore ciociaro in Italia e all'estero.
L'Associazione, insieme al Comune di Alatri ha ricevuto dalla Regione Lazio-Unicef-Anci, per l'organizzazione del Children Festival, il 1° Premio del Concorso 2008 "Buone Pratiche per una città amica delle Bambine e dei Bambini".
Il Gruppo ha esportato le tradizioni e la cultura della Ciociaria in Festival internazionali in Belgio, Croazia, Francia, Germania, Grecia, Olanda, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Repubblica Ceca Ucraina, Ungheria. I ragazzi che compongono il gruppo hanno età compresa tra gli 8 e i 25 anni, così da partecipare a manifestazione folkloristiche Childrens e per adulti.
Esegue balli e canti della nostra tradizione: il tipico saltarello ciociaro, il ballo delle conche, il ballo della "Wigliatura", Il ballo dei cesti o della raccolta in cui vengono messi in risalto scene di vita contadina e balli su musiche di tarantella, valzer, mazurka, polka e quadriglia. Le coreografie sono state realizzate dal nostro amato Vice Presidente Luigi Di Vico.
L'amore per la sua terra si concretizza anche in tutte le altre attività che l'Associazione svolge durante l'anno: Rappresentazioni teatrali in dialetto: "Storia di Una Vita", "Natale a Casa Mea", "Non ti Pago" e in ultimo "Tra Guerra e Dopoguerra". Propone in occasione di feste le antiche ricette della cucina alatrense. Cura l'allestimento di mostre etnografiche, del costume locale e internazionale con la Mostra "Costumi, tradizioni, curiosità" giunta quest'anno alla sua ottava edizione.
I costumi indossati dai ragazzi e componenti del gruppo sono riprodotti fedelmente da vecchie fotografie e da oleografie del Balbi.


Torna ai contenuti | Torna al menu